CONTRIBUTORS

                                            Always Ithaka – travel&activist blogger

ALWAYs ITHAKA

Siamo Saverio e Martina, fotografi, viaggiatori, attivisti, e videomaker. Always Ithaka è il nostro blog di viaggi e sostenibilità, una finestra sul mondo e le sue meraviglie che speriamo ispirino un cambiamento verso un turismo e uno stile di vita etico e sostenibile.

Perchè hai deciso di supportare GECO? Perché come Always Ithaka anche GECO mette al centro dei suoi obiettivi quello di rendere il mondo un posto migliore promuovendo la sostenibilità in tutte le sue forme.

Green Tech, turismo etico, energie rinnovabili e sostenibilità sono temi centrali e importanti non solo per i professionisti del settore ma per tutte le persone che voglio contribuire a salvare il mondo, per le generazioni presenti e future.

Qui il blog di Always Ithaka

Qui il profilo di Always Ithaka


                                            Lupi in giro – travel blogger

Ciao, sono Luna e “Lupi in giro” è il mio blog di viaggi, un sogno che a soli 19 anni ho voluto tirar fuori dal cassetto! Sono specializzata in destinazioni italiane, visitabili principalmente in una giornata o in un weekend. Ma ciò che amo di più è raccontare di destinazioni “oltre le solite mete”, come le chiamo io. Ovvero luoghi insoliti, o meno conosciuti, itinerari lontani dalla massa e fuori dalle solite rotte turistiche. Adoro anche i borghi più autentici, e quelli che devono essere ancora valorizzati al meglio. Non rinuncio mai a nuove sensazioni e ad esperienze sensoriali, ecco perché il mio slogan è “Emozioni di viaggio oltre le solite mete!”

Perchè hai deciso di supportare GECO? Ho deciso di supportare Geco perché ritrovo totalmente la loro filosofia nel mio modo di viaggiare. Promuovere il nuovo trend del turismo esperienziale è una missione a cui sono felice di contribuire. Per noi viaggiatori diventa sempre più essenziale stabilire un legame con la destinazione, viverla in maniera più autentica ed emozionale, ma soprattutto in un’ottica sostenibile per salvaguardare il nostro futuro.

Qui il profilo di Lupi in giro

Qui larticolo che ha scritto sul suo blog sul turismo lento in Sardegna

 


                                           Italien Lover – hospitality consultancy

Italienlover è il partner di riferimento per hotel e strutture in Italia che vogliano attrarre una clientela di professionisti e nomadi digitali. Italienlover unisce una solida esperienza nell’ambito delle nuove tendenze legate allo smart working con una profonda conoscenza del mercato nazionale, che sempre più si apre a opzioni sostenibili di “slow tourism”.

Perchè hai deciso di supportare GECO? Sosteniamo GECO perché crediamo nelle scelte sostenibili quando si parla di turismo. Molti luoghi in Italia hanno sofferto molto a causa del turismo, ma i visitatori stanno diventando sempre più attenti e cercano possibilità di vivere l’Italia in modo responsabile. Siamo convinti che la visione, la mentalità e i valori di GECO riuniscano le persone e le idee giuste per rendere il viaggio – non solo in Italia – più divertente e reciprocamente vantaggioso per tutti.

 

Qui il sitoweb di Italien Lover

 


 

                                            Girelliamo – traveller

Il profilo Girelliamo nasce dall’amore comune di Ylenia e Davide per i viaggi. Lei amante della città, della moda e dei Social Media e lui che adora le vecchie tradizioni e vivere a stretto contatto con la natura . Due stili di vita diversi ma una passione in comune: andare alla scoperta di luoghi e meraviglie in giro per il mondo e scoprire tradizioni e culture di altri paesi.

Perché avete deciso di supportare GECO? Quando viaggiamo la nostra regola principale è non seguire i classici itinerari turistici ma “girellare” alla scoperta della vera essenza della luogo che stiamo visitando. Ci piace entrare nel negozio dell’artigiano del paese, mangiare nell’osteria che cucina ancora i piatti come una volta, parlare con la gente del posto e farci raccontare vecchie storie. Per questo abbiamo deciso di supportare GECO, perché è importante riscoprire un turismo esperienziale e sostenibile. Un bellissimo progetto che darà visibilità alle piccole e grandi realtà che promuovono una forma di turismo ancora autentico, che si basa sulle emozioni e sulle esperienze vere dei viaggiatori.

Qui il profilo di Girelliamo

 


                                            Rossella Cavalluzzo – traveller

Da sempre viaggiare è una delle mie più grandi passioni perché mi permette di evadere dalla quotidianità, scoprire luoghi unici e conoscere tradizioni e costumi del posto, immergendomi a 360⁰ nella cultura locale.

Perché hai deciso di supportare GECO? Ho scelto di supportare GECO perché penso che sia una bellissima iniziativa che offre spunti molto interessanti per chi, come me, ama viaggiare e desidera continuare a farlo, non appena sarà nuovamente possibile, nel rispetto dell’ambiente contribuendo con piccoli gesti a salvare il nostro pianeta.

 

Qui il profilo di Rossella

 

 

 


                                            Caos Creativoh – traveller

Mi chiamo Ludovica e amo moltissimo viaggiare. Mi piace definirmi una “soul traveller” perché durante i miei viaggi ciò che amo di più è entrare nel cuore dei luoghi e delle persone che vi abitano, per portare a
casa storie, sapori, colori, musiche e armonie. In questo senso prediligo uno stile di viaggio del tutto anti-convenzionale e fuori dagli schemi, che possa rivelare a tutto tondo le meravigliose sfaccettature dell’essere umano e della natura che ci circonda!

Perché hai deciso di supportare GECO? Ho scelto di sostenere Geco Expo perchè mi ritrovo a gran voce negli obiettivi che si promuove di sponsorizzare: il turismo esperienziale, sostenibile e consapevole, la valorizzazione del territorio italiano e la sensibilizzazione verso le nuove sfide energetiche e tecnologiche. Tutti temi di grandissimo impatto odierno e per cui vale la pena spenderci delle riflessioni!

 

Qui il profilo di Caos Creativo

 


                                            Il mondo dal finestrino – travel blogger

Mi chiamo Maria, ho 38 anni e vivo a Belluno, cuore delle Dolomiti. Sognatrice, un po’ romantica, viaggiatrice e iperattiva. Amante dei gatti e sensibile alla luna piena! Amo la montagna ma sogno anche il mare. Il mio blog “Il Mondo dal finestrino” si basa sul concetto di come il mondo ci appare da questa prospettiva: il panorama dal finestrino ci passa davanti alla velocità giusta per goderne la bellezza ed entrare in contatto con le persone vere del luogo visitato. Può essere il finestrino di un autobus che viaggia tra le città d’Europa o su strade polverose d’Africa, oppure quello di un treno o ancora di un aereo dove riesci a passare attraverso il cielo ma entrandoci lentamente e profondamente. Una mini guida da consultare in cui trovare spunti su viaggi low cost alla scoperta di curiosità e tradizioni, scovando sempre le informazioni più insolite sui paesi visitati.

Perché hai deciso di supportare GECO? Ho deciso di supportare come Contributor Geco, perché credo profondamente che il viaggio debba arricchire sé stessi e anche il posto che si visita. Per questo i paesi che si visitano quando si fa turismo vanno rispettati e protetti. Sto dedicando gran parte dei miei progetti ad uno sviluppo di viaggi esperienziali e slow. La sostenibilità e il turismo lento sono il mio obbiettivo e GECO sposa le mie convinzioni di viaggio.

Qui il blog di Il mondo dal finestrino


 

                                           aliceful | vedere verde – sustainable advisor

Alice, un paio d’anni fa ha mollato tutto ed è partita con un biglietto di sola andata. Ha viaggiato e lavorato tra Australia, Nuova Zelanda e sud-est asiatico. Oggi, scrive di viaggi lenti e autentici, costruiti sul valore delle esperienze e sull’economia delle relazioni umane. Racconta come si vive e viaggia low-cost, tra sharing apps e online communities, alla ricerca di incontri unici con le realtà locali e l’identità culturale di ogni meta. Lavora come Social Media Strategist supportando le aziende che sposano cause sociali e ambientali. “aliceful | vedere verde” è il suo progetto green dedicato alla scoperta di stili di vita alternativi – sostenibili, etici ma soprattutto consapevoli.

Perchè hai deciso di supportare GECO? Raccontare la sostenibilità è per me una missione. Sono felice di poter supportare questa fiera che vuole mettere in contatto aziende e persone che credono in un presente e futuro sostenibile, rispettoso dell’ambiente. E’ fondamentale fare educazione e divulgazione sui temi trattati, ognuno di loro è un mondo nuovo, interessante e responsabile da scoprire! Ognuno di noi può essere parte di questa rivoluzione.

Qui il profilo di aliceful-vedere verde

Qui il suo profilo Linkedin


 

                                           Scomfort zone- Trek and Local Experiences

Mi chiamo Mattia, sono una Guida Ambientale e Tour Leader, e da qualche anno sono finito nella mia Zona di Scomfort.

Il viaggio lento mi ha portato negli ultimi anni lungo le strade di Europa, Sudamerica, Africa e Medio Oriente, attraverso i volti delle persone e le loro tradizioni locali. Nel mio Blog propongo trekking e viaggi in Italia e all’Estero dove vivere esperienze significative e consapevoli a contatto con le realtà locali.

Perchè hai deciso di supportare GECO? Semplicemente perché GECO è tutto quello che stavo aspettando!
Un luogo dove incontrare chi parla la mia stessa lingua, quella delle esperienze di viaggio, del turismo lento e sostenibile. Sono convinto che fare rete e confrontarsi in uno spazio comune sia l’inizio per affrontare un cammino di cambiamento e innovazione.

Qui il suo blog Scomfortzone

Qui il profilo di Scomfortzone

Qui la pagina della community facebook Scomfortzone

 


                                            Viaggio AnimaMente – travel blogger

Mi chiamo Sara e amo fare cose, conoscere gente, scoprire posti. Dopo una laurea specialistica in Economia del Turismo a Rimini e quasi due anni di esperienza in Legambiente (sede di Ancona), sono emigrata in Toscana per sei anni. Qui nel 2010 ho iniziato a lavorare nel Web Marketing Turistico, specializzandomi nel Social Media Marketing all’interno di un Tour Operator. Un fantastico trampolino di lancio che mi ha permesso poi di diventare freelance. Ora sono Social Media Marketing Specialist, Web Content, Travel Writer e Travel Blogger Freelance con un’attenzione particolare alle buone pratiche di Turismo Responsabile, Sostenibile e a tutto ciò che è “green”.  Da tantissimi anni sono vegetariana, pratico yoga e da due anni mezzo sono anche mamma di Viola. Mi definisco una che ama vivere e viaggiare “slow”. All’interno del mio blog Viaggio AnimaMente ho lanciato #iovolontarionelmondo il mio hashtag per condividere l’amore per i viaggi di volontariato. La mia dieta è sempre in bilico tra vita reale e sogni. Segni particolari: sono dell’Acquario!

Perchè hai deciso di supportare GECO? Ho scelto di supportare questa fiera perché segue la mia filosofia di viaggio e di vita. Rendiamo il nostro oggi un pochino più sostenibile e avremo un domani sicuramente migliore. Durante la mia esperienza in Legambiente ho avuto la fortuna e l’opportunità di innamorarmi di temi come energia rinnovabile, mobilità sostenibile, innovazione e turismo esperienziale. Sembra una fiera cucita apposta per me! Forza GECO, l’unione fa la forza 😉 sono felice di averti scoperta!

Qui il blog Viaggio AnimaMente

Qui il profilo Viaggio AnimaMente

 


                                               BeLocal – travel community

BeLocal Italia è una community di viaggiatori “Local” cioè esperti di un luogo perché lo vivono o perché lo hanno vissuto. Il Local promuove il suo territorio ed in quanto esperto mostra e svela segreti o dà “dritte” che possono rendere la visita del viaggiatore un’esperienza più autentica. Diamo la possibilità a chiunque sia interessato in questa attività di promozione turistica dei propri luoghi di contattarci e scrivere un articolo (o più) seguendo delle semplici linee guida in modo che l’esperienza del visitatore del nostro blog sia di agevole lettura. Il progetto nasce con l’ambizione di creare un raccoglitore di idee e consigli che, arrivando direttamente da chi vive il territorio, sia l’input per la crescita di un nuovo modo di viaggiare, fatto di scoperta e di ri-scoperta, tra autenticità e tradizioni locali e perché no, anche di buon cibo.

Perchè hai deciso di supportare GECO? Abbiamo scelto di supportare GECO perché la sua filosofia, come la nostra, si fonda sull’adesione al concetto di Turismo Sostenibile, per noi incarnato nel mantra “Turismo di prossimità”. Il viaggio di prossimità, oltre ad essere sostenibile dal punto di vista dello spostamento vero o proprio, nel senso che si raggiungono mete fisicamente più vicine, è anche sostenibile dal punto di vista economico perché, grazie ad un cambio di rotta generalizzato, potrà dar vita ad un “mercato circolare” che nel lungo periodo potrà influire positivamente sia sul benessere del nostro pianeta che sul nostro portafoglio!

Qui il blog BeLocal

Qui il profilo BeLocal


 

                                           Flavia Cifonelli – traveller

Ciao, sono Cif, una viaggiatrice solitaria! Amo viaggiare e credo fortemente nelle potenzialità del viaggio come strumento per migliorare sé stessi…e il mondo!
Sui miei canali social e nel mio Travel Blog “Andiamo in un posto nuovo”, online a gennaio 2021, cerco di promuovere un approccio diverso al solito modo di viaggiare: una nuova filosofia di viaggio, di vita, che punta più alla qualità delle esperienze che alla quantità, per conoscere in modo più autentico un luogo, vivendo come i locali e immergendosi a pieno nella loro la cultura.
Propongo quindi viaggi insoliti ed esperienziali come nuove possibili alternative al turismo odierno, portandovi alla scoperta di posticini insoliti, poco affollati e immersi nella natura, dai piccoli borghetti storici italiani alle più belle destinazioni del Sud- Est Asiatico.

Perchè hai deciso di supportare GECO? Ho deciso di supportare GECO perché penso sia un’esperienza ricca di spunti di riflessione e perché ritengo sia ormai fondamentale cercare di costruire sin da subito il “turismo di domani”: più responsabile e sostenibile!

Qui il profilo di Flavia


                                           Torzeando – travel blogger

Il mio nome è Sara e Torzeando – che in lingua friulana significa “girovagare”- è il mio blog di viaggi. Voglio innanzitutto promuovere la mia terra perché dopo tanta esplorazione in giro per il mondo ho riscoperto quanto sia unica e meravigliosa; inoltre sostengo e favorisco l’eco turismo e il turismo responsabile e cerco di vivere ogni giorno nel modo meno impattante possibile sull’ambiente.

Perchè hai deciso di supportare GECO? Voglio sostenere e partecipare a GECO perché voglio conoscere e confrontarmi con persone che hanno i miei stessi valori, quali l’amore per la nostra terra e la ricerca di un futuro migliore, fatto di rispetto per l’ambiente e per il prossimo. Vorrei contribuire nel mio piccolo a “lasciare questo mondo meglio di come l’ho trovato”. 

Qui il blog Torzeando

Qui il profilo Torzeando


Valentina Kimberly | La vie en green –  Sustainability advisor and Climate activist

Sono Valentina, amo follemente esplorare questo Pianeta e credo che un futuro migliore sia possibile. Conseguita la laurea in Lingue Moderne, ho pensato di unire la mia passione per il viaggio al mio interesse per la sostenibilità partendo per l’Indonesia, dove avrei registrato un documentario sull’emergenza ambientale in atto. Con l’arrivo della pandemia il mio progetto è stato messo in stand-by; così ho deciso di sfruttare il tempo libero per prepararmi a frequentare un Master in Management dello Sviluppo Sostenibile e dare vita a La vie en green. Incitare alla consapevolezza: questa è la mia missione. Attualmente creo contenuti che possano ispirare e aiutare chiunque voglia prendere coscienza di cosa sta succedendo e di come poter ridurre il proprio impatto su questa Terra.

Perchè hai deciso di supportare GECO? Ho scelto di supportare GECO perché mi riconosco profondamente nei suoi valori ed obbiettivi: turismo sostenibile, consapevole, esperienziale ed innovativo: questo è per me il modello ideale di viaggio del futuro. Sono felice di farmi portavoce di un progetto che permetterà a realtà autentiche ed esploratori lenti di creare nuove connessioni e piccole grandi trasformazioni!

Qui il profilo La vie en green


Passione Alto Adige- travel community

Passione Alto Adige nasce con l’obiettivo di promuovere l’Alto Adige a 360°, con uno sguardo alla sostenibilità e nel pieno rispetto della natura. Il progetto nasce con l’obiettivo di dare vita all’idea di un Alto Adige “sostenibile”, che guardi al territorio non come a qualcosa da “sfruttare” economicamente o turisticamente; ma da valorizzare in ogni suo punto.

In un mondo frenetico, dove tutto scorre a gran velocità e le persone hanno poco tempo per potersi guardare intorno ed andare alla scoperta delle bellezze del territorio e della natura che li circonda, Passione Alto Adige vuole diventare punto di riferimento per tutti coloro che vogliono riscoprire sè stessi e la natura.

Perchè hai deciso di supportare GECO? Abbiamo deciso di sostenere GECO perché, come noi, ha come obiettivo valorizzare il turismo sostenibile, dove il territorio (in ogni sua sfaccettatura) venga rispettato e valorizzato, non sfruttato. Pensiamo che ognuno di noi nel proprio piccolo può fare qualcosa per contribuire alla salvaguardia del nostro pianeta, e GECO è la risposta giusta se si vuole promuovere la sostenibilità in ogni sua forma.

Qui il profilo  Passione Alto Adige


                                         Silent Earth Warriors- sustainable community

I Silent Earth Warriors, sono persone e organizzazioni insieme, che con micro missioni, mirano a grandi risultati in un mondo volto alla sostenibilità!

I nostri hastag preferiti sono #plantCLEANair e #noplastic che trasferiamo sia all’interno delle Aziende che verso i giovani guerrieri con  azioni di formazione ed informazione in summercamp e associazioni. Il Gruppo aiuta a creare collegamenti utili con svariate esperienze ambientali, anche sotto forma di webinar e missioni, per stimolarne l’integrazione nell’ ambiente organizzativo e sociale. Consegniamo ai nuovi guerrieri una guida sui primi passi, monitoriamo i finanziamenti green, catalizziamo il focus sulle attività sostenibili e condividiamo azioni di crescita in rete.

Perchè hai deciso di supportare GECO? GECO unisce due passioni: turismo e sostenibilità e lo fa con energia e partecipazione. Le radici del territorio guardano verso il futuro con fascino tecnologico.  GECO permette di sognare e agire. Un binomio vitale e una grande opportunità in questo particolare momento storico.  Un guerriero vive agendo, non pensando di agire, e neppure pensando a quello che penserà quando avrà finito di agire (Carlos Castaneda). Anche GECO è dunque un guerriero. Il nostro motto: “Un guerriero è forte, più guerrieri sono invincibili”.

Qui i collegamenti di Silent Earth Warriors

GRUPPO FACEBOOK

PAGINA INSTAGRAM 

SITOWEB